E’ tempo di rimettersi in viaggio approfittando delle lunghe giornate che, con il passare delle settimane, diventano sempre più calde, cosa che ci invoglia a lunghi tragitti per andare alla scoperta di posti nuovi.

E’ anche tempo di fare il punto della situazione per capire tutto quello che può esserci utile, da avere sempre a portata di mano, per non incappare in spiacevoli sorprese che potrebbero, se non rovinare, comunque rallentare la nostra vacanza in auto. 

Partiamo dal Telepass. Le batterie di questo apparecchio che ci permette di saltare le file ai caselli autostradali non sono infinite e vanno cambiare. Non è necessario testarle, prima di mettersi in viaggio, ma magari può essere utile rifornirsi di una piccola scorta . Non sono batterie uguali a tutte le altre perché sono state pensate per resistere anche alle alte temperature che spesso, soprattutto in estate, possono registrarsi all’interno degli abitacoli.

Capitolo torce elettriche. Averne sempre una a portata di mano è fondamentale. Da tenere nel cruscotto o in borsa, è l’accessorio che ci consente di non rimanere mai al buio e di avere una luce, anche di notte, per controllare un guasto in auto, oppure per una camminata sotto le stelle.

Batterie del Telepass a parte, una scorta di batterie può tornare sempre utile, perché la maggior parte degli accessori tecnologici con cui ci accompagniamo è alimentata da queste. Il suggerimento, per essere più sostenibili possibile è quello di avere quelle ricaricabili. Basta farlo una volta, prima di partire e, a meno di viaggi molto lunghi, potrete mettervi in cammino senza accessorio di ricarica, fondamentale invece se avete in programma di rimanere in giro più a lungo. 

Sono piccoli suggerimenti, che possono fare la differenza. Sul nostro portale trovate una selezione di prodotti e vi ricordiamo che, iscrivendovi alla nostra newsletter, avrete uno sconto del 10% sul vostro carrello.