Avete da sempre desiderato che la luce del vostro comodino si accendesse ad un'ora esatta, oppure che le growlight che illuminano le vostre piante tropicali rimanessero accese un tot di ore e non più, ma magari nella vostra casa non è ancora entrata quella parola magica che più o meno suona così: "domotica".

Il mondo "analogico" può darci ancora moltissime soddisfazioni, con accessori, a molti sconosciuti, che possono venirci in aiuto in situazioni come queste.

In questo specifico caso parliamo di timer analogico, un piccolo ed economico accessorio che vi permette di temporizzare i sistemi di illuminazione con sessioni da 15 minuti, nell'arco delle 24 ore che compongono una giornata.

Come funziona? Il timer è dotato di spina da 16A e presa bivalente 10/16A, quindi basta impostare l'orario di durata o di accensione e collocare nella presa la spina della lampada che volete faccia luce per un determinato arco di tempo. Naturalmente potreste utilizzare il timer anche come un normale presa elettrica, in caso non vi serva una temporizzazione in quel determinato momento.

Un piccolo accessorio che non solo può migliorare la nostra vita, ma che può essere un ulteriore passo verso la sostenibilità, tenendo accese le luci, sono nei momenti davvero necessari, senza la paura di dimenticarsi un interruttore acceso.