Che la chiamate ciabatta o multipresa vogliamo illustrarvi quanto questo oggetto possa presentare delle differenze sostanziali da un modello all'altro e come negli anni si sia evoluto per venire incontro alle nostre esigenze, soprattutto se si parla di spazio e sicurezza.

Le multiprese elettriche infatti oggi non mancano nelle nostre case e nemmeno negli uffici, perché permettono di inserire in unico attacco le spine di più dispositivi elettrici, magicamente ecco che la multipresa trasforma l'unica presa a muro, in un posto in cui attaccare più apparecchi, venendo incontro alle nostre esigenze di energia elettrica. 

Sul mercato ne esistono tantissime versioni e scegliere non è poi così semplice, perché quello che bisogna evitare è di ritrovarsi con un accessorio che non sia realmente utile. 

Ecco qualche consiglio per fare la scelta giusta. 

1) Fate il conto degli apparecchi che volete attaccare alla multipresa e assicuratevi che quella che volete acquistare abbia il numero di spine sufficiente.

2) Dovete alimentare grandi elettrodomestici con prese Shuko o vi bastano le Prese Italiani (bivalenti)?

3) Quanto spazio avete in casa? Oggi si può scegliere tra ciabatte salvaspazio che non solo permettono di attaccare più prese, ma che sono anche più sottili o dotate di fori che consentono di fissarle al muro o sotto un mobile. 

4) Tasto di accensione e spegnimento. Oggi diventa qualcosa di imprescindibile per le ciabatte, in maniera tale da evitare di lasciare elettrodomestici in stand by quando non è necessario. 

5) Una ciabatta deve avere una funzione di protezione per evitare cortocircuiti che, in un solo colpo, potrebbero distruggere non uno ma più elettrodomestici.

Sul nostro shop online e in via Piave sapremo consigliarvi l'accessorio più adatto.