Che sia grande o piccola, la cabina armadio deve essere ben illuminata. Niente scene in cui state scegliendo cosa indossare e, nello spazio in cui riponete i vostri vestiti, non riuscite a distinguere se avete in mano un pantalone nero o uno blu. Le luci quindi non solo vanno collocate nei punti giusti, ma devono essere anche quelle adatte allo spazio occupato dalla vostra cabina armadio. 

Per illuminare al meglio la vostra cabina armadio avete diverse opzioni. Noi ve ne descriviamo tre a cominciamo dai profili Led. L'inserimento di queste stringhe di luce vi permetterà di creare un'atmosfera del tutto particolare all'interno della vostra cabina armadio. Le potrete collocare all'interno dei cassetti, in un angolo del controsoffitto, ai bordi della superficie calpestabile, ne esistono anche versioni flessibili che permettono di seguire perfettamente ogni tipo di bordo. Insomma, potrete fare un vero e proprio gioco di luci.

Un'altra alternativa è quella di sfruttare il gioco del "vedo non vedo", ma solo per gli spazi all'interno dei quali scegliere di collocare le lampade, utilizzando dei faretti ad incasso. Si tratta di piccole strutture altamente efficienti che, nelle versioni dimmerabili, permettono di regolare l'intensità della luce all'interno della cabina armadio. 

Nella terza opzione la scelta cade sulle applique. In questo caso non solo potrete sbizzarrirvi sul tipo di luce da utilizzare, ma anche sul modello da appendere alla vostra parete, moderno o di design.

Ogni scelta si può ben adattare ad uno spazio o ad un altro, per esempio tenendo in considerazione il fatto che ci siano o meno delle fonti di luce esterna e quindi naturale. Noi di Oniroview potremo aiutarvi nella scelta. Raccontateci del vostro spazio e noi vi suggeriremo la soluzione più adeguata.